Il Centro Antiviolenza di Frida Onlus è a tua disposizione e in modo gratuito attraverso:

  • ACCOGLIENZA TELEFONICA

Le nostre operatrici accolgono, 24h, le telefonate al 327 9879516.
Nel corso della telefonata le nostre operatrici cercheranno di comprendere il tipo di richiesta della donna e ciò che sta vivendo. Laddove si trattasse di una situazione di violenza, per poter aiutare la donna in modo concreto, la si inviterà presso la sede del centro per un primo colloquio di accoglienza.

  • COLLOQUI DI ACCOGLIENZA

I colloqui di accoglienza vengono svolti presso la sede del Centro Antiviolenza, alla presenza di due operatrici volontarie (di cui una potrebbe essere l’assistente sociale). Tale servizio viene offerto solo su appuntamento telefonico, affinché si possa garantire per tutte le donne la giusta riservatezza e soprattutto è necessario il consenso diretto ed esplicito della donna. Dopo il primo colloquio di assessment (valutazione dei bisogni), se la situazione descritta è di competenza del Centro Antiviolenza, alla donna sarà garantita protezione e accoglienza gratuita in colloqui strutturati, volti ad elaborare un percorso individuale di accompagnamento mediante un progetto personalizzato di uscita dalla violenza. Alla donna, inoltre, si forniranno tutte le informazioni e le eventuali consulenze in modo del tutto gratuito.

  • CONSULENZA PSICOLOGICA

Le nostre psicologhe accoglieranno, su necessità, la donna attraverso colloqui individuali per offrire a esse un sostegno psicologico. Il numero degli incontri può variare in base alla specifica situazione. Si prevede la possibilità di creare anche gruppi di auto mutuo aiuto.

  • CONSULENZA LEGALE

Le nostre avvocate mettono a disposizione la loro professionalità per fornire, alle donne che ne fanno richiesta, le informazioni sui diritti ed i doveri sanciti dal diritto di famiglia, nonché le informazioni sulle norme stabilite dalla legislazione vigente in materia di tutela rispetto alla violenza di genere.

  • SUPPORTO AI MINORI VITTIME DI VIOLENZA ASSISTITA

Nel rispetto delle norme e dei limiti di legge, Frida Onlus offre supporto ai minori che hanno subito o che subiscono violenza assistita.

  • ORIENTAMENTO AL LAVORO

Si offre orientamento al lavoro attraverso informazioni e contatti con i servizi sociali e con i centri per l’impiego per individuare un percorso di inclusione lavorativa verso l’autonomia economica.

  • ORIENTAMENTO ALL’AUTONOMIA ABITATIVA

Si offre orientamento all’autonomia abitativa attraverso convenzioni e protocolli con enti locali e altre agenzie.