Gestione della privacy nel trattamento dei dati personali

II documento che segue costituisce la politica della nostra associazione in materia di Privacy. L’accesso al sito web e l’utilizzo del suo contenuto, implicano l’accettazione dei termini dell’informativa sulla Privacy, in base al. D.lgs. 196 del 30 giugno 2003.
L’informativa resa nelle seguenti pagine è valida solo per il presente sito. Il sito contiene link ad altri siti Web. La Rete Nazionale Antiviolenza “Frida Kahlo” Onlus non è responsabile delle procedure per la sicurezza né del contenuto di siti Web di terzi.
In questo documento sono raccolte una serie di informazioni circa il trattamento dei dati personali degli utenti che gestiremo per l’attività svolta. Il termine “dati personali” si riferisce alle informazioni che identificano una persona, quali nome, data di nascita, indirizzo email o di mailing o qualsiasi altra informazione che ne consenta l’identificazione.

Dati Personali

Le informazioni personali acquisite dalla Rete Nazionale Antiviolenza “Frida Kahlo” Onlus riguardano la compilazione, assolutamente volontaria, di moduli elettronici creati per consentire:

  • l’utilizzo di servizi specifici;
  • la richiesta di informazioni personalizzate o l’invio di richieste personalizzate che necessitano di una risposta;
  • l’invio di segnalazioni di problemi;
  • la trasmissione di suggerimenti e/o informazioni utili al miglioramento e al completamento del sito.

In questi casi l’utente è invitata/o a prendere visione dell’informativa riportata nei singoli moduli (articolo 13 del D.lgs. 196/2003) sul trattamento dei dati personali.

In ogni caso i dati personali raccolti saranno utilizzati esclusivamente per finalità coerenti con gli obiettivi della Onlus e con la specifica informativa.

Dati non personali

Quando il sito viene visitato da utenti, potrebbero essere inviati cookie, ossia piccoli file di dati che vengono memorizzati nel computer per consentirci di riconoscere l’utente ogni volta che costui si connette. I cookie svolgono varie funzioni utili, ad esempio memorizzano le vostre preferenze riguardanti la navigazione. I cookie non vengono adoperati per raccogliere informazioni personali.
Si potrebbero utilizzare i cookie per:

  • contare il numero di visite che fate presso il sito;
  • compilare statistiche anonime sull’uso del sito;
  • raccogliere informazioni sul tipo di browser e sui sistemi operativi usati.

 

Titolare del Trattamento

II titolare del trattamento dei dati reperiti su questo sito è la Rete Nazionale Antiviolenza “Frida Kahlo” Onlus nella persona di Francesca Pantè, rappresentante protempore.
Per eventuali informazioni e/o chiarimenti in merito ai dati raccolti e al loro trattamento, è possibile rivolgersi al seguente indirizzo e-mail: reteantiviolenzafrida@gmail.com.

Diritti dell’interessata/o

II nuovo “Codice in materia di protezione dei dati personali”, D.lgs. 196 del 30 giugno 2003, prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. In particolare, nel titolo II sono dettagliati tutti i diritti dell’interessato (la persona fisica, la persona giuridica, l’ente o l’associazione cui si riferiscono i dati personali) e le modalità di esercizio dei diritti.
Tutti i dati personali oggetto di trattamento vengono trattati nel rispetto del nuovo codice.Ai sensi dell’art. 7 del TU (art. 13 della legge n. 675/96) ogni interessato (colui o colei i cui dati vengono da noi trattati) ha diritto di:

  • conoscere in ogni momento quali sono i suoi dati personali in nostro possesso e come essi vengano utilizzati;
  • fare aggiornare i dati, farli integrare, rettificare o cancellare;
  • chiedere la sospensione od opporsi al loro trattamento.

Tali diritti possono essere esercitati, inviando una richiesta in tal senso, al seguente indirizzo e-mail: reteantiviolenzafrida@gmail.com.

Rispetto delle misure minime di sicurezza

Saranno rispettate le norme relative alle misure minime di sicurezza nel trattamento dei dati personali ai sensi del titolo V – Capo I articoli da 31 a 36 del D. Lgs 196/2003.
Le informazioni contenute in questo documento verranno pubblicate sul sito www.centroantiviolenza.it.